mercoledì 30 aprile 2008

Alberto Arbasino, L'Ingegnere in blu

Un vecchio conte rientrando a casa dal Circolo incontra un contino amante della contessa moglie che ne sta uscendo, e scuote il capo:"Cossì zovane e zà a puttane"...

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.