martedì 6 maggio 2008

Silenzio

Ci sono tanti silenzi:
c'è il silenzio del risentimento
il silenzio del ripensamento
quello dell'attesa
del riposo
estatico di fronte alla natura
terrorizzato di fronte all'incognito
della preghiera solitaria
di dio
c'è il silenzio tra gli amanti
e quello tra chi non si ama più
della lontananza
della troppa vicinanza
c'è chi rimpiange il silenzio di una volta
chi è terrorizzato dal silenzio di questa notte
chi cerca quello interiore
chi scopre con sgomento il proprio
c'è chi pensa che è il nostro futuro
chi il passato che non torna.
Ci sono tanti silenzi
basta scegliere il proprio

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.