lunedì 30 agosto 2010

Trovare un amico

Raramente ci sono sorprese di questo tipo. Nel fine settimana in montagna ho trovato un amico: Tommy.


Silenzioso tanto quanto basta per indurti a lunghi monologhi o (meglio) al silenzio. Attento tanto basta per costringerti all'attenzione. Fine psicologo tanto basta per farti capire che l'intelligenza è cosa maledettamente relativa.

P.S. Poi verrà qualche foto di quello che ho visto lassù.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.