domenica 17 ottobre 2010

Discretamente


Si affaccia discretamente dal folto di siepi e cespugli
Non irrompe sulla scena, sfacciata
Resta lì, nascosta
Quel tanto che basta per immaginare...

3 commenti:

  1. Molto elegante.Vi ritrovo il Guglielmo che mi piace.


    francesca

    RispondiElimina
  2. che bella... "quel tanto che basta per immaginare". sai che non riesco a staccarle gli occhi da dosso?

    RispondiElimina
  3. x la cronaca (ma importa?) è una statua nel Castello Visconti di San Vito di Somma Lombardo...

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.