domenica 26 dicembre 2010

E' sparita la poesia di Alda Merini insieme al post...

Il folletto dispettoso del web ha colpito ancora: il post su Alda Merini è sparito con la sua poesia. Spero che qualcuno l'abbia copiata e messo in qualche "cassetto" del proprio cuore, molto più sicuro di una silicea cartella di computer...
Il folletto dispettoso, poi, è fuggito e si è visto un lontano bagliore al tramonto dietro le montagne dove s'è nascosto... Ma non potrà rimanere rintanato in eterno.


10 commenti:

  1. io!! io!! salvata !!!!:)))) prima che il folletto potesse farla sparire del tutto!!

    ma questo folletto non sarà per caso il Duende ?

    RispondiElimina
  2. x Janas. La poesia si salva sempre... Mandamela per favore, l'avevo scaricata con un taglia ed incolla e non l'ho più la poesia della Merini...
    Avercene di Duente... qui mi sa che è proprio uno di quei folletti (sospetto anzi che sia femmina...) dispettosi , bizzarri, ombrosi e di intelligenza maligna, molto simili alla parte peggiore di me...
    -:)))

    RispondiElimina
  3. Sigh, non ho fatto in tempo a leggerla...

    RispondiElimina
  4. x Angelo Azzurro. Dobbiamo sperare in Janas e nei suoi cassetti silicei...-:)

    RispondiElimina
  5. l'ho trovata, se Janas tardasse fai un fischio :))

    RispondiElimina
  6. x ilsoprammobile. FFFFFFFFiiiiiiiiiiiiiiiiiiUUUUUUUUUUUUUU -:)

    RispondiElimina
  7. ecco:

    PER NATALE

    (…) Manco anche a me stessa, vivo un
    periodo di transizione, mi rifugio nel
    futuro e oltrepasso il presente per
    continuare a camminare.
    Parlami di te, ti penso anche nella
    lontananza e oltre gli abissi degli eventi.
    Ti auguro momenti sereni e buoni, un Natale
    al di fuori delle apparenze, una festa del
    cuore e dell'anima.
    Un bacio sui tuoi pensieri più belli (…).

    Alda Merini

    RispondiElimina
  8. ....ecco qualcuno ha fatto prima di me!!! meglio così !!

    RispondiElimina
  9. E' che di questa magnifica poesia ci si innamora...
    :-)

    Buone feste, che siano momenti di serenità...
    :-)

    RispondiElimina
  10. Che incantevole tutto questo gioco di lettori e scrittori - a leggervi uno dopo l'altro sembra una danza, e piena di grazia.
    Vi sono riconoscente per il sorriso che mi avete regalato :-)

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.