martedì 27 dicembre 2011

Notizia: bruciato il Rifugio Guglielmina di Alagna

Il 22 dicembre è andato a fuoco uno dei rifugi simbolo della Valsesia, situato a 2880 metri sul Col d’Olen ad Alagna: il Rifugio Guglielmina. Le fiamme sono partite la mattina presto e intorno alle 10 arrivavano già al tetto alimentate da un fortissimo vento. Per fortuna le 9 persone presenti nel Rifugio si sono messe in salvo.

Ci sono stato ad agosto 2011 al Rifugio, in una bella passeggiata con mio figlio, ed abbiamo pranzato lì a base di taglieri di formaggi e salumi e polenta cuncia innaffiate da un ottimo vino dei colli novaresi. L'atmosfera è di quelle che non si dimenticano: accogliente e calda in questa costruzione storica (è stato costruito dalla omonima famiglia nel 1878) posta davanti al Col d'Olen sul massiccio del Monte Rosa. Poi è stata una occasione speciale: il ritrovarsi a parlare "tra uomini" delle nostre cose.

Per chi volesse saperne di più, cliccare qui.

4 commenti:

  1. Perchè le cose migliori finiscono sempre in fumo?

    RispondiElimina
  2. Speriamo che lo ricostruiscano, c'era da più di 100 anni ed è un peccato... Tanto più che era l'ultimo rifugio rimasto, gli altri sono chiusi da tempo.

    RispondiElimina
  3. Sarò ricostruito molto piu bello tra sei mesi e vedrai Guglielmo che sogno..
    altro che..
    ne sono sicuro. Ciao

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.