sabato 25 febbraio 2012

Prima di Primavera

Prima di Primavera
c'era
l'Inverno



Non c'è bocciolo
senza spino,
capito ?




13 commenti:

  1. Benvenute Nidia e Stella dell'Est -:)))

    RispondiElimina
  2. Forse bisogna guardarsi negli occhi per capirlo. Almeno per me è così.
    Grazie Guglielmo, fai bene a ricordarmelo :))

    RispondiElimina
  3. Horror come facciamo? sei girata di spalle !!! -:)))

    ilsoprammobile concentrati sul bocciolo!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Non sono stata chiara nel post precedente. :) Volevo dire "Forse bisogna guardarsi dentro, guardarsi nei propri occhi per capirlo".
    E proprio per questo motivo, Guglielmo, sono girata di spalle. Sono davanti ad uno specchio. Sto guardando dentro i miei occhi. Per capire ;)

    RispondiElimina
  5. Quindi Horror tu mi vedi mentre di guardo la nuca mentre tu stai davanti allo specchio !!! Mannaggia !!!

    RispondiElimina
  6. Guglielmo, attraversa lo specchio!!! Possiamo "vederci" oltre lo specchio ;)

    RispondiElimina
  7. molto efficace, immediata, contiene una grande verità... le cose più belle passano attraverso la sofferenza, la fatica, le spine della vita...
    un abbraccio

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.