mercoledì 26 giugno 2013

Politically Incorrect. Odiario personale

Matteo Orfini del PD (presidente della Fondazione Italianieuropei di Massimo d'Alema) ha dichiarato al Corriere della sera in merito all'ineleggibilità di Berlusconi «Non ha senso questo voto. L’ho già detto, prendendomi anche qualche critica: io ritengo Berlusconi eleggibile visto che c’è una legge che per vent’anni è stata interpretata così. Dunque semmai si cambia la legge, non si può certo cambiare l’interpretazione». 
Perfetto, non ha senso. Prendiamo atto che lei pensa sia meglio modificare la legge che farla applicare. Però, stia pur certo onorevole Orfini, che ha ancora meno senso votare gente come lei in parlamento.

Con la massima disistima
guglielmo

2 commenti:

  1. è allucinante cosa siamo costretti a sentire, e subire.
    d'altro canto, se siamo arrivati al punto che se commetti un reato è colpa di chi ti scopre....
    disistimo anch'io, schifata.

    RispondiElimina
  2. Quoto Aria: alcune dichiarazioni andrebbero fatte al mercato del pesce ..
    Maurizio

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.