sabato 17 agosto 2013

(3) Ferie in pillole. Dirottamenti.

E' successo così. Non so bene perché. Mi ero posto delle méte ben precise per le ferie di quest'anno, le avevo diligentemente indicate anche su questo blog ed invece... Le ferie in Basilicata si sono limitate ad un soggiorno nel Vulture, la parte più interna della Basilicata, forse quella più arcaica. Alla fine ho continuato a girare intorno a questo vulcano spento dalla notte dei tempi (manco a dirlo), ma che sotto sotto cova sempre qualcosa. Il Vulture comprende i comuni di Atella, Barile, Ginestra, Melfi, Rapolla, Ripacandida, Rionero in Vulture, Maschito, Venosa, Ruvo del Monte, Rapolla e San Fele. 
Non è un caso che Pier Paolo Pasolini abbia scelto alcuni luoghi di questa terra per girare il suo Vangelo secondo Matteo.  In Basilicata PPP è stato a Barile, Lagopesole (per la scena del sinedrio è girata nel cortile interno del Castello di Lagopesole) e nei Sassi di Matera).
Sede dell'Associazione Sui-generis di Barile (Movimento politico contro l'indifferenza)
che ricorda PPP

Già ... i Sassi di Matera... era una delle mie méte, ma niente da fare: le strade della Basilicata non invitano ai tragitti lunghi e spostarsi di 90 km è impresa non allettante in particolare sotto la calura agostana.

Castello di Lagopesole

1 commento:

  1. beh...la basilicata è bella...anch'io un giorno andrò a Matera...

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.