sabato 22 febbraio 2014

Gocce sul pino




Via Gaggio a Lonate Pozzolo è una strada in mezzo ai boschi e le brughiere a sud dell'Aeroporto della Malpensa che tira dritto fino alla Dogana asburgica oggi sede del Parco del Ticino. E' un luogo minacciato: lo si percepisce subito, quando si imbocca la strada in terra battuta che viene dal paese. Sopra, costantemente, passano aerei in atterraggio, uno ogni 2,5 minuti, ad una altezza dal suolo di poche decine di metri. Ma non basta: vorrebbero spazzare via questo "inutile" bosco, anzi qualche burlone sostiene che vuole solo "spostarlo" in un'area che non "dia fastidio" a Malpensa. L'obiezione che forse 450 ettari di bosco forse andrebbero tutelati anziché "spostati" non passa nemmeno per l'anticamera del cervello a tutta una classe politica che indistintamente   è favorevole alla terza pista ed al polo logistico che prenderebbero il posto di questa brughiera. Per Diana ! Il progresso ha i suoi prezzi ! E si sa che i nostri partiti sono per il progresso.


4 commenti:

  1. Sempre belle foto, bravo Guglielmo
    Buon fine settimana
    Maurizio

    RispondiElimina
  2. Grazie Maurizio per la tua cortesia ed attenzione.

    RispondiElimina
  3. quello che colpisce, ormai fino ad un certo punto, è che questa noncuranza politica sia così trasversale. Un saluto Guglielmo

    RispondiElimina
  4. C'è una specie di "impermeabilità" della politica verso certi temi che invece stanno molto a cuore alle persone. Poi ci si stupisce che ci sia "disaffezione" verso la politica da parte dei Cittadini...

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.