giovedì 15 settembre 2016

Il fotografo di Spoon River

Spoon River – Edgar Lee Masters

Poesia n°106 – Penniwit, the Artist – traduzione con testo inglese

I LOST my patronage in Spoon River
Persi i miei mecenati a Spoon River

From trying to put my mind in the camera
perché provai a inserire il mio pensiero nella fotocamera

To catch the soul of the person.
per catturare l’animo della persona.

The very best picture I ever took
La miglior foto che feci mai

Was of Judge Somers, attorney at law.
fu quella del giudice Somers, l’avvocato.

He sat upright and had me pause
Sedeva eretto e mi fece aspettare

Till he got his cross-eye straight.
finché non raddrizzò il suo occhio strabico.

Then when he was ready he said “all right.”
Dopo quando fu pronto mi disse “tutto a posto.”

And I yelled “overruled” and his eye turned up.
E io gridai “obiezione respinta” e il suo occhio ritornò sù.

And I caught him just as he used to look
E lo fotografai proprio con la sua solita espressione

When saying “I except.”
quando diceva “Mi oppongo.”


2 commenti:

  1. Un fotografo è sempre un fotografo..anche in ombra.
    M.

    RispondiElimina
  2. beh...io sono appassionata di fotografia, non mi reputo di certo una fotografa...anche perché oggi con gli smartphone tutti sono fotografi per così dire...comunque questo pezzo non lo conoscevo. Grazie.

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.