sabato 14 gennaio 2017

Spaura allor questo deserto



...
Quando novellamente
nasce nel cor profondo
un amoroso affetto,
languido e stanco insiem con esso in petto
un desiderio di morir si sente:
come, non so: ma tale
d’amor vero e possente è il primo effetto.
Forse gli occhi spaura
allor questo deserto: a se la terra
forse il mortale inabitabil fatta
vede omai senza quella
nova, sola, infinita
felicità che il suo pensier figura:
ma per cagion di lei grave procella
presentendo in suo cor, brama quiete,
brama raccorsi in porto
dinanzi al fier disio,
che già, rugghiando, intorno intorno oscura.
...

Giacomo Leopardi

Pensierino. Quel verbo "spaurare" ci appare come una paura ingigantita che porta allo sgomento ed è il sentimento che prevale quando si scopre il deserto dei sentimenti.

2 commenti:

  1. Bello il film e grandiosa l'interpretazione.

    RispondiElimina
  2. Il sentimento descritto nella sua potenza passionale, quella che rompe i confini della ragione più stretta e chiede una prova di grande coraggio, il coraggio di rischiare, che poi è come dire vivere, o no?

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.