mercoledì 30 agosto 2017

Il sogno della vecchia nuda

Carico in auto una ragazzo che vuole aspettare una persona dalla parte lombarda del Lago Maggiore. Ma anziché aspettarla a Sesto Calende sul ponte al termine del lago verso sud, questo ragazzo vuole aspettare questa persona a Luino, all'arrivo del traghetto che viene da Stresa.
Arrivati a Luino, mentre attraversiamo con l'auto un ponte, vedo con la coda dell'occhio una persona che sta buttandosi di sotto. Freno e scendo dalla macchina e mi trovo di fronte una donna anziana tutta sporca e nuda che sta per buttarsi. Le dico "Ma è nuda" e la copro con la mia giacca. La lascio lì e riprendo l'auto.

3 commenti:

  1. Hai mangiato patate la sera prima?
    Sorrido...

    RispondiElimina
  2. Magari! Qui tra pranzi e cene non ne esco vivo. Per fortuna che anche le ferie finiscono (con un pranzo, naturalmente!).

    RispondiElimina
  3. Per interpretare correttamente i sogni ( e per non rischiare di prendere lucciole per lanterne) occorre basarsi sulle associazioni che il soggetto " sognante" fa.
    Detto questo, io un'idea ce l'ho sul significato profondo di quello che hai sognato, e la collego all'evento luttuoso e determinante della tua vita recente.
    Ma ovviamente, per un senso di rispetto e di pudore non mi permetto di esplicitarlo in pubblico.
    ciao

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.