venerdì 27 dicembre 2013

Dopo tre giorni di pioggia ininterrotta, un raggio di sole e, subito, in valle

Murun (gelsi)

Salice (non piangente)

Ticino in piena

1 commento:

  1. Quando la natura parla da se non ci sono parole.
    Ciao Guglielmo
    Auguri
    Maurizio

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.