lunedì 8 giugno 2015

Il libro di sabbia


Pensierino. Il mondo è piccolo per chi fugge.

2 commenti:

  1. Tu hai sempre le cose migliore caro Guglielmo.
    Un abbraccio
    Grazie della visita
    Maurizio

    RispondiElimina
  2. E' uno strano modo di scrivere il tuo; personalissimo in ciò che citi di altri, adeguabile ad un aforisma generico in ciò che apparentemente ti appartiene.
    Do per scontate così tante cose! Passo anni a capovolgere le prospettive, poi vengo regolarmente smentito dall'evidenza: il mondo dei blog mi conferma in quest'opinione. Se tu avessi pubblicato questo post il 14 giugno fingendo di trovarti a Ginevra avresti trovato chi fuggiva.

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.