domenica 20 aprile 2008

Defendente Ferrari, Crocifissione


A Palazzo Madama di Torino si può visitare la pinacoteca che contiene, nelle meravigliose sale restaurate, alcune opere di grande bellezza. Tra le molte ho scelto questa Crocifissione del pittore Defendente Ferrari. La foto non permette di apprezzare i particolari che cerco di descrivere.
Cristo è inchiodato alla croce, ai suoi piedi la Maddalena (sua moglie secondo una tradizione apocrifa) con i capelli sciolti sulle spalle ed una espressione disperata di grande intensità. A sinistra della croce le pie donne con la Madonna che piange col capo reclinato. Quasi a margini della scena e della cornice i due ladroni legati alla croce con corde che sembrano nastri ed il ladrone di destra ghermito da un insetto ripugnante (il demonio). Un drappello di cavalieri avanza dal fondo con un vessillo al vento. Sullo sfondo un nitido panorama delimitato a sinistra da rocce strapiombanti mentre dietro il Cristo si intravedono colline.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.