giovedì 24 aprile 2008

Ercole de Roberti (1451?-1496), Predella di altare


Gli infortuni càpitano anche nei quadri.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.