martedì 15 febbraio 2011

Roma, come l'ho vista

Lo studio di Caravaggio (ricostruzione in base all'inventario)

Giardino di Villa Borghese

Trastevere

Sovrapposizioni

Portare la croce nella carne

Il riposo del gladiatore

Se hai fretta non ti fermare qui

Caravaggio moderno

Giordano Bruno impassibile

Pantheon con doppio buco

Un cortile semplice semplice

L'abbondanza della Natura

Dietro

Sopra

Una delle tante fontane

Pasquino mutilato (metafora dell'informazione oggi) 

Non bisogna mai aver paura dell'ignoto

Mi ci vorrebbe un angelo

Città reclusa ?




9 commenti:

  1. Belle davvero le foto...quasi quanto le didascalie!
    Buonanotte ( vista l'ora! )
    Giacinta

    p.s.
    Vista la posa dell'angelo, si direbbe che tu abbia bisogno più che di un custode, di un killer!

    RispondiElimina
  2. si Giacynta, l'angelo custode deve proprio difendermi ed infilzare qualcuno .... non è detto che sia un altro/a, forse il "nemico" è ancora più vicino -:)))

    RispondiElimina
  3. Spero che arrivi un angelo con gli attributi, allora!
    Bacio

    RispondiElimina
  4. ma poi sei andato a magnà lì, te sei seduto bono bono ad aspettà, o sei annato a mac donalds? :)

    RispondiElimina
  5. x Frammentaria. Naturalmente mi sono fermato a mangiare da tre deliziose signore di Trastevere che mi hanno fatto dei piatti di questo tipo: carciofi alla romana, trippa, coratella con i carciofi e osso buco... per un vegetariano tendenziale (ma non talebano) quale sono non è male -:) prezzo assolutamente popolare...

    RispondiElimina
  6. aaaaargh! sadico!

    e me la sono cercata,me la sono :(

    RispondiElimina
  7. cavolo Pasquino ripulito...l'ultima volta che l'avevo fotografato alla base c'era fogli incollati con poesie in romanesco sul nano e ora? Vuoi vedere che pure lui hanno ridotto al silenzio?

    RispondiElimina
  8. Che bellissima serie! Ed è incantevole quel cortile semplice semplice!
    :-)

    RispondiElimina
  9. x Janas. C'erano sul Pasquino, nascosti nelle fessure della base, dei rotolini di carta moolto nascosti... anche la satira sta attenta con i chiari di luna che ci sono -:) il fatto è che questa gente neanche con una risata li seppellirai -:(((

    x Amatari. Già abbiamo delle bellezze incredibili in Italia. Ad un certo punto si è aperta una porta nel cortile ed è sceso un signore con delle borse per la spesa, quello semplicemente abitava lì e l'invidia è andata a mille -:)

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.