venerdì 6 luglio 2007

Cose che capitano ai pendolari

Treno regionale Novara - Arona delle 14,13.
Il treno parte in perfetto orario: pulito e dignitoso anche se è una vecchia litorina con motore diesel a due carrozze.
Tutto bene fino alla stazione di Castelletto paese. Il treno non si ferma alla piccola stazione e prosegue per 100 metri oltre, poi si ferma di colpo. Sull'altro binario, dopo un minuto, transita un treno merci. Penso ad una coincidenza. Passato il merci, la litorina ingrana la retromarcia e torna alla stazione di Castelletto. Scende una signora di colore nero con due bambini piccoli. Il treno riparte per Arona. Mi è sembrata, nel delirio dei viaggi con FS, una cosa a misura d'uomo. Càpita...

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.