venerdì 8 giugno 2012

Nomen omen

Trovo su internet questa G floreale, da colorare a piacere,
come facevamo da bambini.
Ecco questa è un'idea che mi piace e una gran consolazione.
Guglielmo è un nome che non mi sta, come una giacca tagliata male: la indossi e capisci subito che non fa per te. Infatti non è un caso che sono pochissime le persone che mi chiamano così. In paese mi chiamano con un diminutivo (forse perché avevo un nonno molto importante e stimato e io lo sono un po' meno...); poi si sa, nei paesi tutti hanno un soprannome o uno stinco da cui sono nati e quindi io sono "ul fiö da a Durina" (anche mia mamma con quel nome non è messa bene!). Altri mi chiamavano con un vezzeggiativo. Nella mia famiglia d'origine ho un soprannome che tutt'ora mia mamma e le mie sorelle usano (Ciccio mi chiamano, ma anche questo non corrisponde a nulla in quanto non sono affatto "ciccio"). Insomma con i nomi che mi hanno affibbiato non mi ritrovo. Ora ci si è messa anche Giacynta a chiamarmi Guj, confermando (indirettamente) che Guglielmo è troppo pomposo e serio per me...
Dunque se il nome è un presagio (nomen omen, dicevano i latini) , non sono messo bene. Latita la mia personalità in quanto non mi ritrovo nel presagio di quel nome e non mi rassegno al suo destino.  

11 commenti:

  1. Guarda cosa ho trovato a proposito del nome Guglielmo e di chi lo "indossa" : "Guglielmo è un idealista che alterna momenti di cupa meditazione e di silenzio, a periodi di frenetica attività, di avventure, di esplosioni di sensualità. Ciò sconcerta i suoi familiari, i quali se riescono ad accettarlo per quello che è, sanno di poter contare su di una roccia. Con loro Guglielmo saprà dimostrarsi corretto, generoso, istintivo. " Che dici?

    p.s.
    No, Ciccio, no!

    RispondiElimina
  2. Non so dove l'hai presa questa descrizione, Giacynta, ma mi ci ritrovo...

    P.S. Ciccio ? eh che ci posso fare ? Mica mi hanno chiesto il parere prima di affibbiarmelo !

    ciao ciao

    RispondiElimina
  3. Immaginavo...
    Ma Guj ti piace? Il fatto è che non so neanche come pronunciarlo... :)

    RispondiElimina
  4. http://www.significatodeinomi.net/lettera_g/guglielmina.htm

    RispondiElimina
  5. Molto tempo fa mi sono fatto un nome io Adamelk ed è l'unico che mi piace...
    Guj è innominabile ! Fosse Guy... ma non sono ragazzo da tempo !

    RispondiElimina
  6. Si,si, ti ribattezzo: Guy!!!

    Adamelk è un nome composto?

    RispondiElimina
  7. Non ridere Adamelk derivava da Adso da Melk ... te lo ricordi ?

    RispondiElimina
  8. Non solo ricordo, ma avevo immaginato...

    RispondiElimina
  9. vedo che ci capiamo al volo o almeno tu mi capisci al volo (che è diverso)...

    RispondiElimina
  10. Allora sono solo io a chiamarti con un nome che non senti appartenerti ma che per me ti caratterizza.E non mi è mai venuta neanche la tentazione di chiamnarti altrimenti...Anche perchè, essendo l'unico Guglielmo della mia storia, vorrei tenerti proprio così...

    francesca

    RispondiElimina
  11. Eh si Francesca, meno male che qualcuno mi chiama così sennò qui non mi ci ritrovo più...

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.