lunedì 4 aprile 2011

Post vietato alle donne


Avvertenza per le donne che volessero leggere, malgrado l'avvertenza. Non vi deve scappare nemmeno un sorrisino, che vi vedo. Dovete leggere imperturbabili e, al massimo, sospirare alla fine. Ma neanche troppo... 
Avvertenza per gli uomini. Potete sganasciarvi dalle risa, anche se la ragione è oscura e forse è più una reazione isterica. Comunque meglio ridere... 

Aggiornamenti moderni, postmoderni e bispost-moderni per lamentatori babilonesi e Giobbe: ma che cosa abbiamo fatto, in che cosa abbiamo peccato da bambini, noi uomini, per meritarci in vecchiaia il martìrio urologico, l'ergastolo prostatico, la condanna a morte mediante vescica? Chi ha fatto precipitare le Acque Cosmiche in questo Triangolo delle Bermude di stagnazione e maledizione perfidamente collocato nell'inevitabile bassura dell'addome umano? E non sarà che abbiamo fatto fuori gli indiani delle praterie per invidia dì gente che, pur vìvendo sul cavallo, ignorava l'adenoma prostatìco e la sua infame degenerazione maligna? E oggi, premuti nelle riserve federali, abbiamo la bestiale soddisfazione di vederli far la coda alle analisi e sottoporre l'ex libero sedere alle turpitudini delle ispezioni! Lo stesso succede nelle foreste amazzoniche: gli ultimi uomini liberi da patologie urinarie saranno sterminati dagli uropatìci senza pietà, nessuno di loro resterà vivo... [Guido Ceronetti, Insetti senza frontiere, Adhelphi, pensiero n. 107]

6 commenti:

  1. Caro Guglielmo hai perfettamente ragione; che abbiamo fatto per meritato tanto..interessante G. Cerobnetti, e il titolo... azzeccato.

    RispondiElimina
  2. Oddiodiodiodio...non resisto...non ce la fo....mi scappa....ahahahahahahaha!

    RispondiElimina
  3. ehm...chiedo scusa :)
    ma voi uomini vi lamentate???? sempre i soliti!
    voi avete SOLO la prostata! una volta tenuta sotto controllo quella, avete finito!
    Noi donne invece, noi sì che abbiamo il diritto di lamentarci! abbiamo un sacco di organi noi, che ci danno pensieri, e l'utero, e il seno, e le ovaie e il collo dell'utero e la vagina, e la vescica, per non dimenticare la testa :)
    voi solo la prostata, e vi lamentate! ma vavavava!
    (mi scappa di nuovo :))))

    RispondiElimina
  4. x Frammentaria. Sei indisciplinata ! Non avevo dubbi -:)

    RispondiElimina
  5. Problemi di prostata???
    Mi ha fatto ridere un sacco il commento di FrammentAria che non posso che condividere! Che dovremmo dire noi, donne, che di supplizi del genere ne abbiamo già due scatole così sin dalla più tenera età?? :O)

    RispondiElimina
  6. Bei tempi quando incontrandoci si parlava di vino e di donne e il getto uretrale spiccava lontano....ora si parla di prostata e di vescica, e il getto uretrale é molto più vicino ai piedi !! Commento un pò terra terra, tuttavia....

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.