giovedì 1 maggio 2008

Carlo Gesualdo da Venosa - Moro, lasso, al mio duolo

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.