lunedì 2 febbraio 2009

da Il pensiero originale che ho commesso di Vincenzo Mascolo

Il poeta

Non crea,
sente,
e in tutto il suo sentire,
anche a se stesso,
mente.


Passione bruciante

Amore,
Amore,
Amore...
Amore che brucia e che divora,
Amore,
Amore,
Amore...
tutto in me trasuda Amore

Scusa...

avrai mica spinto l'off del condizionamento?

2 commenti:

  1. che divertente un poeta che sgrammatizza, ops...sdrammatizza
    ma oggi è martedì e ancora non hai scritto e mi bevo il caffè solitaria...uffa
    francesca2
    vedi che prepotenti, non ti puoi assentare nemmeno per un giorno, rido

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.