venerdì 11 settembre 2009

Unanimità


Il Ministro Bondi risponde ad una domanda di Mattia Feltri (inviato de La Stampa).

Intervistatore. Fini dice che c'è poco dibattito (nel Popolo delle libertà ndr)
Bondi. Non c'è poco dibattito: c'è unanimità.


Pensierino. Quel che preoccupa è il candore dei gregari.

5 commenti:

  1. Se fossimo a Zelig ci faremmo due risate ma non siamo a Zelig e Bondi è un comico involontario.
    Pensi che molti abbiamo sentito il gelo di quell'opinione espressa tanto ingenuamente (?)
    Ho il dubbio che la sensibilità scemi giorno dopo giorno.

    Non ci resta che piangere
    ginetta

    RispondiElimina
  2. @Ginetta. Penso che il solo fatto che ci siano persone che riconoscano l'imbecillità e la chiamino per nome sia un fatto da non sottovalutare. E' possibile che solo l'imbecillità sia infettiva?

    RispondiElimina
  3. poche idee, ma chiarissime!
    ciao ,s.

    RispondiElimina
  4. bellissima! quell'uomo è un genio (e crede di saperlo)
    marina

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.