mercoledì 14 ottobre 2009

Disastri camuffati



Guardo il TG2 (solo perché è all'ora di cena) e ascolto il servizio sul Premier che è andato ad una assemblea dell'Alitalia sul rilancio degli hub di Fiumicino e Malpensa. Ci si aspettava che dicesse qualcosa sul deficit di Alitalia che cresce in modo esponenziale, invece ha parlato del ponte sullo stretto di Messina. E' proprio vero che il Premier ha questa capacità mimetica dei disastri che crea distogliendo l'attenzione degli astanti per parlare d'altro. Naturalmente nessuno attacca Premier e Lega per la gestione che saldamente hanno in mano da oltre 10 anni di Alitalia e Sea con i risultati che tutti hanno davanti.

2 commenti:

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.