sabato 21 marzo 2009

Una di quelle conversazioni che potrebbe durare una vita: la parola


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.