domenica 30 novembre 2008

Due solitudini


Quando ho visto questa mattina i due alberi nella nebbia, il titolo mi è venuto immediatamente...


Nella nebbia di Hermann Hesse


Strano camminar nella nebbia!
Solinga ogni pianta, ogni pietra,
di tutti questi alberi l'uno
l'altro non vede. Solo è ognuno.
...
Strano camminar nella nebbia!
Chi vive non può che star solo.
Di tutti gli uomini l'uno
non sa dell'altro. Solo è ognuno.

4 commenti:

  1. La risposta al commento che ho messo sulle altre foto, forse è in questo post : magnifica la foto e la poesia
    marina

    RispondiElimina
  2. pero' si toccano.. tutte le solitudini si toccano..

    RispondiElimina
  3. I was curious іf you ever consіdеred chаnging
    the page laуout of youг blοg?
    Its very well written; I loѵe what youve got to ѕay.
    But mаybe you could a littlе more in the ωaу of content sο pеoplе
    could connect ωith іt better. Youve gοt an awful lot of text for onlу having one οr two іmagеѕ.
    Maybe уou сould space іt out better?

    Feеl frеe to surf to my page www.buildahealthybrain.com
    Also see my website - how to improve cognitive function

    RispondiElimina
  4. Grazie per i commenti , Marina e Anonimo

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati. Si confida nei lettori che vogliono lasciare una traccia del loro passaggio.